Archivio della categoria: Articoli

Funerale di Casamonica a Roma: il servizio di Servizio pubblico del 2012

Servizio di Report sul bliz delle forse dell’ordine versi il Clan Casamonica.

Non aspettare la scadenza dell’assicurazione per vedere se puoi risparmiare: verificalo subito  online gratuitamente.

Sai quanto puoi risparmiare sulla tua assicurazione auto?
Oggi puoi in 1 minuto confrontare rapidamente tante assicurazioni e trovare la meno cara!

Non aspettare la scadenza dell’assicurazione per vedere se puoi risparmiare: verificalo subito  online gratuitamente.

Ecco i comparatori migliori per confrontare subito e gratuitamente le varie assicurazioni:

Chiarezza. Anche qui è possibile comparare in pochissimo molte assicurazioni. Fai un preventivo Gratuito con Chiarezza.

Risparmia sulla tua assicurazione restando informato: fai MI PIACE e consiglia agli amici!

Debiti con il casinò: nei guai un politico brindisino

I fatti risalgono al 2006. Il politico, ora personaggio di spicco ), aveva contratto diversi debiti con il Casinò di Venezia. All’epoca dei fatti, il politico era onorevole in Parlamento.

La situazione dell’ex parlamentare era così grave che il casinò si era rivolto all’autorità giudiziaria, che ha imposto il pignoramento di alcuni immobili di proprietà del politico. Oggi la vicenda ha una svolta importante.

Il prossimo Maggio, il politico non dovrà solo preoccuparsi di non avere assegni protestati (rilevabili tramite la visura protesti), ma dovrà sperare che l’asta per la vendita dei suoi appartamenti non vada deserta. In questo modo, il casinò verrà pagato e non ci saranno problemi.

In alternativa, ci sarà una seconda asta. La vicenda giudiziaria è stata molto complessa: le indagini hanno portato a tre diversi procedimenti in primo grado. Il debito complessivo è di 400.000 Euro, difficili da onorare anche per il politico.

Il politico si difende dicendo che i debiti sono dovuti a un’attività che avrebbe aperto con il figlio. L’attività non sarebbe andata a buon fine e questo avrebbe costretto il politico a contrarre debiti su debiti. A suo favore sostiene di non aver mai emesso assegni a vuoto e quindi non ci sono protesti a suo carico; di conseguenza le visure protesti a suo carico sono negative.

Secondo lo stesso, la chiusura dell’attività e l’ammontare di un debito così elevato dipendono da una truffa di cui egli stesso sarebbe vittima, ma le indagini non hanno portato a nessun collegamento con un’eventuale truffa.

Ora il politico dovrà risarcire il Casinò di Venezia, cercando di evitare la strumentalizzazione della vicenda: il pignoramento dei beni potrebbe minare la sua credibilità nel gestire la cosa pubblica, con conseguente danno per la sua carriera politica nell’UDC.

Nonostante le indagini si siano concluse, è ancora tutto da chiarire: si dovrà spiegare come questo debito è stato contratto. Il pignoramento immobiliare è una procedura consolidata in caso di mancato pagamento.

Il pignoramento immobiliare può essere in casi come questo l’unico modo per recuperare le somme dovute, anche se in questo caso non si può parlare di assegni scoperti.

Tagli capelli 2012: bambini


Avete dei bambini e siete alla ricerca di un taglio alla moda per il vostro cucciolo? Certo, prima occorrerà convincere il piccolo a recarsi presso il parrucchiere, ma un professionista abituato a trattare coi bambini saprà come calmare i giovani clienti e convincerli a sottoporsi a questo strano trattamento. Poi occorrerà scegliere il giusto taglio per i bambini, il che vuol dire trovare una pettinatura che gli stia bene, risulti simpatica e facile da gestire. Deve essere certamente adatto a correre, giocare e vivere la propria infanzia.

Il consiglio per i maschietti è quello di non spuntare troppo i capelli corti per riuscire a modificare ogni tanto la pettinatura mettendo un po’ di gel sulle punte e dar vita ad un look diverso ogni volta. Per le femminucce si può optare per un caschetto, soprattutto se i capelli sono lisci: un caschetto oltre ad essere tra le tendenze per i tagli capelli 2012 è anche facile da tenere in ordine e facile da regolare.

Ma se la bambina va a scuola e avete la necessità di legare i capelli in una coda di cavallo, il caschetto non va bene, meglio in questo caso dare una occhiata ai tagli capelli per il 2012 e sceglierne uno di lunghezza media. L’immagine conta, anche per i bambini!

Candida: curala con le piante medicinali

La candida è un fungo che comunque è sempre parte silenziosa del nostro organismo. Solitamente l’infezione si manifesta nella bocca o nell’apparato genitale, soprattutto nelle persone di sesso femminile. In caso che la candida colpisca la bocca, allora si parla di mughetto. Questa ultima si ha soprattutto tra i bambini, ma può colpire anche gli adulti. La candida può dipendere da una scarsa igiene intima. Attenzione però, lavarsi continuamente non è garanzia di prevenzione. Lavarsi eccessivamente, con l’idea di raggiungere lo stato di salute e benessere, indebolisce la flora batterica e può portare alle stesse condizioni di chi ha una scarsa igiene intima (almeno per quanto riguarda questa patologia).

Si devono assumere piante medicinali capaci di sconfiggere il fungo, ovviamente come rimedio fitoterapico o omeopatico. Ila candida ha sintomi simili a quelli di una infezione, con il pizzicore e il bruciore. Si può quindi assumere aglio, che è un forte antibatterico, oppure del cardo, che ci aiuta a eliminare le scorie dal fegato. O ancora, probiotici di ogni tipo che equilibrano la flora batterica intestinale. Se siamo state vittime di questa infezione, è molto importante fare della buona prevenzione, per evitare che si ripresenti in un secondo momento.