Archivio della categoria: Tecnologia

Il giornalista che supera un’agenzia investigativa contro i cybercriminali

Un moderno Richard Castle Brian Krebs. Ex giornalista investigativo del Washington Post, Krebs ha fondato un sito dove, come una provetta agenzia investigativa, scova e dà notizia dei maggiori criminali del web.

Le inchieste di Krebs riguardano soprattutto le carte di credito. Solitamente, le agenzie investigative vengono ingaggiate dai truffati che vogliono risolvere problemi di furti di identità. Krebs, invece, studia quelle che sono le attività di hacking a livello internazionale (gli attacchi alle multinazionali del credito) e scova gli hacker.

L’attività investigativa di Krebs non lascia indifferenti gli hacker, che spesso e volentieri tentano di oscurare il suo sito, oppure di creargli problemi di qualsiasi genere.

Il giorno del suo compleanno, gli hacker hanno mosso gli SWAT a casa sua: in compenso, Krebs ha “ricambiato la cortesia”, mandando all’antidroga una segnalazione con l’indirizzo degli hackers.

L’attività investigativa principale di Krebs è il carding. Chi ruba la carta di credito la usa fino alla fine, consapevole che la persona truffata bloccherà la carta quanto prima, rendendola inutilizzabile.

La agenzie investigative riescono poi a scoprire dove si trova il ladro attraverso i movimenti bancari effettuati tra la perdita della carta e il suo blocco. Per evitare queste situazioni, Krebs sostiene che basti poco. La classica “strisciata” della carta di credito lascia dei dati che qualsiasi hacker (non troppo esperto) può recuperare.

Esistono online veri e propri negozi, che riescono a recuperare i codici delle carte di credito, rivendendole al miglior offerente.

Inserire nella carta un chip, oppure un pin difficile da rintracciare, rende la vita dei cybercriminali più difficile e quella delle agenzie investigative più semplice. Il giornalismo investigativo di Krebs oggi aiuta tantissimi reporter e vittime di questi attacchi di carding.

Krebs ha lasciato il Washington Post per mettersi in proprio, visto che il giornale gli impediva di portare avanti il suo lavoro: la sua attività da agenzia investigativa oggi rende il Web più sicuro, anche se continua a ritenersi semplicemente un giornalista di inchiesta.

Il mondo delle carte di credito è uno dei filoni principali di ricerca per un’agenzia investigativa, accanto agli appostamenti e agli indizi sul campo. Sapere di poter contare su un reporter di eccezione aiuta.

Le telefonate preregistrate non si usano nel recupero crediti

Per intimare il debitore a pagare gli importi dovuti, le agenzie di recupero crediti che agiscono per conto delle banche telefonano a casa del debitore, esponendosi così a prese di posizione da parte dell’Autorità della privacy.

Come mai? Dato che i casi seguiti dall’agenzia sono tantissimi, questa utilizza spesso e volentieri dei messaggi preregistrati, senza verificare che chi è dall’altro capo della cornetta sia effettivamente il debitore insolvente.

Questo rappresenta una violazione pesante della privacy, perché significa esporre i dati personali del debitore a parenti e amici che non sono tenuti a essere a conoscenza del debito contratto e che, senza autorizzazione dell’interessato, non devono essere avvertiti dalla banca.

Il caso viene esposto al Garante proprio da un debitore insolvente, tempestato di domande preregistrate da una società di recupero crediti. La voce partiva in automatico, senza nessun sistema che accertasse l’identità dell’interlocutore.

In questo modo, la richiesta risulta nulla e il debitore è poi ricorso alle vie legali per ottenere un risarcimento. Come fanno le società di recupero crediti per dare valore alle proprie richieste preregistrate?

Basta poco: molti sistemi chiedono direttamente all’interlocutore il numero del contratto del prestito firmato e non pagato. Il numero si può digitare con la tastiera del telefono. Solo il diretto interessato può avere il documento a portata di mano ed essere consapevole della propria posizione creditizia e non è tenuto così a dare conto a terzi.

Le telefonate preregistrate per ottenere il recupero dei crediti è legale, ma è importante dotarsi degli strumenti giusti. Se ricevete telefonate di questo tipo da parte di società di recupero crediti, fate attenzione a cosa vi viene o non vi viene chiesto come parte la telefonata.

Inizialmente, la voce guida dovrebbe dire chi è (almeno il nome della società) e poi chiedere direttamente il codice del contratto. Dopo la conferma del codice contratto, la voce guida potrà sollecitare il pagamento del debito e utilizzare la telefonata per dimostrare di aver informato il debitore del carico pendente.

Con questo precedente, il Garante della privacy ha potuto intervenire tempestivamente e tutte le società che operano nel settore del recupero crediti ormai sono state contattate per rivedere i propri sistemi di autenticazione.

Stampa digitale online: possibilità di stampa su supporti di ogni tipo

 

Stampa digitale e stampa tipografica rappresentano due diverse tipologie di stampa; in riferimento alla prima, è importante sapere che nella stampa digitale la forma da stampare viene generata attraverso processi elettronici e successivamente viene impressa sul tipo di supporto da stampare che può essere di tipo cartaceo ma anche di altro tipo a seconda del macchinario che viene impiegato per la stampa.

Vi sono infatti macchine per la stampa che nonostante stampino tirature più limitate hanno la caratteristica di stampare anche su supporti diversi da quello cartaceo e questo è un fattore molto positivo per tutti coloro che hanno l’esigenza di stampare su supporti come PVC e forex.

Solitamente la stampa digitale viene utilizzata per fini promozionali e pubblicitari: sono infatti molte le agenzie di stampa digitale online che si occupano di stampare striscioni pubblicitari, volantini ed opuscoli informativi, ma anche bigliettini da visita, etichette, tessere, schede prodotti e tutto ciò che serve per uno scopo pubblicitario.

Le agenzie di stampa digitale online utilizzano le potenzialità della stampa digitale per creare stampe ad hoc a seconda delle esigenze dei loro clienti: con esperienza e professionalità, queste aziende si occupano di creare stampe digitali, depliant a basse tirature, brochure ed in genere stampe da file pdf e molto altro ancora. Il tutto, ovviamente, con la possibilità di personalizzare le stampe a seconda delle proprie esigenze e potendo direttamente caricare online il file desiderato in modo che le stampe riportino la propria grafica personalizzata.

Grazie alla stampa digitale anche chi non possiede esperienze dirette in stampa ed in grafica può contare sulla professionalità di coloro che si occupano di stampa digitale online da anni come http://www.pgteam.eu e che hanno maturato esperienza e capacità: il tutto, a prezzi decisamente bassi rispetto ad altri tipi di stampa, perché la stampa digitale online permette anche di fare prezzi vantaggiosi su un quantitativo alto di ordini.

La stampa digitale online offre l’opportunità di creare e stampare menu per eventi, volantini pubblicitari, opuscoli informativi e schede prodotto, su supporti cartacei ma naturalmente anche su supporti diversi, come il PVC e il forex.

Sempre più successo per i giochi online

Per divertirsi, rilassarsi e passare dei momenti di svago sono moltissime le persone che si dedicano ai giochi online.
E’ un settore in continua crescita che attira giocatori di ogni età e di ogni ceto sociale; le proposte di giochi online sono svariate e sono in grado di rispondere alle esigenze di tutti. In rete esistono numerosi siti che raccolgono centinaia di giochi suddivisi in base alle tipologia o alla categoria alla quale sono dedicati; per esempio vi sono giochi sportivi, di avventura, puzzle ma anche quelli dedicati ai bambini e alle bambine . Fra i più gettonati, certamente quelli inerenti al calcio e i puzzle che richiedono concentrazione ed impegno mentale. Piacciono tanto anche i giochi multiplayer, chiamati così perchè coinvolgono più giocatori che possono decidere di sfidarsi oppure di allearsi e divertirsi insieme.
Il mondo dei giochi online, comprende anche i casinò virtuali che sono piuttosto frequentati, anche in questo periodo di crisi economica. Sembra infatti, che le difficoltà spingano, sempre di più, la gente a tentare la sorte in maniera anonima, utilizzando il web.
I giochi online si sono imposti come una nuova tendenza sempre più seguita anche grazie all’ottima qualità della grafica e alla cura dei particolari; inoltre, molti di questi sono gratuiti e possono essere scaricati facilmente sul computer di casa. La fortuna di questi passatempi è anche legata dalla diffusione sempre più massiccia di connessioni ad internet e di pc; in mancanza del computer, si possono utilizzare tablet e telefoni di ultima generazione.
I giochi online, sono una soluzione alla porta di tutti, attraverso i quali si possono sfidare amici o giocatori sconosciuti, senza spostarsi da casa propria. Inoltre, i giochi online sono presenti anche in pagine di magazine virtuali o su alcuni social network.
Alcuni portali, collezionano esclusivamente
giochi friv gratis; si tratta di giochi in flash con i quali iniziare subito a divertirsi. Infatti, in molti di questi siti non viene richiesta la registrazione o l’inserimento dei dati personali, quindi si può incominciare immediatamente l’avventura. Esistono anche giochi friv gratuiti per bambini o per ragazze, come quelli pensati per le fashion victims.
Se si desidera usufruire di giochi particolarmente complessi, è necessario utilizzare un collegamento veloce, in modo da garantirsi un gioco tranquillo e senza pause. I giochi flash possono essere impiegati su tutti i sistemi operativi, senza che sia necessario installarne uno nuovo.