News e approfondimenti su ambiente, tecnologia, finanza e stili di vita

Benessere e bellezza

Acconciamo i nostri capelli in pochi minuti col fai-da-te: lo chignon “Sock Bun”

Lo chignon è un’acconciatura per capelli intramontabile e da sempre simbolo di eleganza. Sebbene sia grossomodo adatto a tutti i tipi di capigliatura, non è sempre risulta facile realizzarlo, ed è per questo che sono nate tante guide fai da te per realizzarne uno a regola d’arte anche se non si ha una grande manualità.

Uno degli ultimi metodi in voga è il “sock bun”, ovvero un metodo che ci permette di realizzare un perfetto chignon attraverso l’uso di un semplice calzino.

Questo facilita molto il lavoro e permette a qualsiasi donna di poterlo fare senza dover ricorrere ad un numero spropositato di forcine o pinzette varie, cosa che potrebbe risultare alquanto scomoda.

Come abbiamo potuto capire il metodo è semplicissimo e qui vi elenchiamo i passaggi necessari per realizzarne uno pressochè perfetto:

  • Procuriamoci un calzino di qualsiasi tipo e tagliamo la punta con delle forbici in modo da avere due buchi alle estremità.
  • Arrotoliamo tutto il calzino su se stesso in modo da formare una specie di ciambella. Se vogliamo essere particolarmente precise e sicure, possiamo anche chiuderlo definitivamente con una cucitura.
  • Facciamo una coda, stringendo con un elastico normale i capelli all’altezza alla quale vorremmo che si formi lo chignon.
  • Afferriamo la parte finale della coda di cavallo, inseriamo questa nella ciambella fatta dal calzino e arrotoliamo quindi la fine della coda sotto il calzino fino ad arrivare alla base della coda stessa: se il procedimento è stato effettuato correttamente, i capelli dovrebbero a questo punto coprire totalmente il calzino.
  • Potrebbe però capitare che alcuni capelli finiscano ugualmente col fuoriuscire dall’involto: in tal caso si può rimediare tranquillamente con delle pinzette. Se i vostri capelli sono abbastanza lunghi, il procedimento risulterà più semplice, e dovreste riuscire ad infilarli tutti sotto la “ciambella calzino” senza alcun problema.
  • Potete rifinire a questo punto l’acconciatura a chignon come preferite, magari aggiungendo lacca, gel, schiuma o lasciandola semplicemente al naturale per un effetto più morbido.

Questa è una della ultime tecniche fai da te che gira sulla rete ideata proprio per realizzare questa acconciatura, che di solito non è proprio facile da fare.

Con questa tecnica facilissima e veloce, potrete in pochi minuti ottenere un perfetto chignon senza bisogno del parrucchiere, decorando la vostra capigliatura con un’acconciatura elegante e di classe, adatta alle occasioni speciali… o anche solo per andare a fare la spesa con un tocco di signorilità in più!

Comments

comments